Io amavo la pioggia


 

“C’è tra gli uomini una solidarietà ferma e inviolabile. La solidarietà contro la morte e la sofferenza”

Camus, da cui prendiamo questa citazione, era convinto che su questa base comune tutti gli esseri umani, religiosi o atei, dovessero unirsi. “Io amavo la pioggia” , che in queste parole pone il suo centro ideale, è uno spettacolo diretto da Lucia falco e ci narra la storia di un condannato a morte, seguendo il suo percorso all’interno del braccio della morte.

Tutto inizia con la sentenza emessa dal tribunale. Una morte disumana perché decisa, organizzata ed eseguita lucidamente, asetticamente, con la stesso chirurgico distacco che regna sul tavolo operatorio. Questa freddezza, quasi grottesca, caratterizza molti dei personaggi che ruotano attorno al protagonista, Tom Sonny, condannato alla pena capitale per un reato di modesta gravità. Ecco dunque l’avvocato narciso, estremamente concentrato sulla sua immagine e sulla perfezione della sua performance in tribunale, ma decisamente poco interessato alle sorti dell’imputato.  Ecco il medico-talpa , che con la stessa leggerezza di chi fa la spesa al mercato elenca i pregi e i difetti delle varie tecniche di esecuzione. Ecco l’assistente, che porgendo l’ultimo pasto al condannato, calzando guanti in lattice, si stupisce della sua sottomissione. Ed ecco infine il boia, che accompagna il condannato nel suo ultimo viaggio, conducendo Tom Sonny verso l’ultima buca di quel biliardo che è la vita. Unica presenza umana, la Madre del condannato, tragicamente impotente nella sua infinita comprensione.

Uno spettacolo dinamico, in continuo movimento, con pochi oggetti in scena pronti a trasformarsi, andando a creare sempre nuove immagini, nuove atmosfere e nuovi spazi.Uno spettacolo che nella sua amarezza riesce anche a farci sorridere e a farci pensare.

Progetto e regia di Lucia Falco / Con Lucia Falco e Chiara Vallini

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s